BRAHockey

La Nazionale femminile di Hockey prato prepara gli europei a Bra

BRA – E’ partito il 19 maggio l’ultimo raduno di Nazionale a Bra che durerà 12 giorni. Il 30 maggio la partenza per Amsterdam dove si disputeranno gli Europei per cui l’Italia Hockey donne si è qualificata.

La scelta di Bra, come ha detto il coach Roberto Carta, era doverosa in quanto ottimo è il doppio impianto dei campi Augusto Lorenzoni di viale Madonna Fiori, ben servita dal vicino, comodissimo hotel Cavalieri, ma soprattutto perché qui, grazie alla forte tradizione maschile e femminile, si respira …hockey
In realtà le limitazioni non permettono di seguire troppo da vicino l’ultimo step dell’intensa  preparazione azzurra.
Presenti 25 atlete provenienti da tanti club nazionali, ma anche come nel caso della capitana Chiara Tiddi dall’estero dove milita in un campionato di alto livello con l’olandese Kampong, così la villarperosina Terry Dalla Vittoria che gioca in Belgio come la braidese Jasbeer Singh che ha ,però, volontariamente chiuso con la Nazionale dopo un paio di mondiali ed un torneo di qualificazione alle Olimpiadi
Fino all’ultimo si è pensato di poter recuperare la convocata  Luciana Galimberti che, con la sua squadra l’ H.F.Lorenzoni si era seriamente infortunata ad un polso nella penultimo weekend di campionato a Pisa .
A venerdì 29 l’ultima selezione prima di partire con una comitiva di 20 atlete.Tra queste molte le oriunde presenti per il loro valore e per la totale disponibilità concessa.
Per quanto riguarda la squadra di casa si attende il rientro della competizione europea  e per il prestigioso torneo di finale di COPPA ITALIA  che si disputerà sempre a Bra il 19 e il 20 maggio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button