ALBAAltri SportSPORT

La nazionale azzurra di cheerleading terza ai campionati mondiali

Terzo posto agli ICU Worlds nella categoria Senior coed elite. Quinto per le Youth all girl median.

Ha dell’incredibile quanto vissuto negli ultimi tre giorni ad Orlando dai team Italia allestiti alla Palestra Titans e allenati dai tecnici di Alba Cheer con la presenza di trenta atleti Titans e altri dieci provenienti da tre società affiliate a Ficec (le piemontesi Rainbow di Borgosesia e TCN di Cuneo, la ligure Predatori di Chiavari).

Prima in gara nella divisione giovanile, una novità assoluta ai mondiali, dove le Youth raccolgono un onorevole quinto posto, dimostrando di valere la pedana mondiale, un segnale della bontà del programma tecnico interamente sviluppato alla Titans sulle nuove generazioni, di cui oggi sono l’espressione più concreta.

Poi le semifinali senior, da cui emerge l’accesso in finale con il terzo punteggio, tra l’incredibilità generale. Ieri, 22 Aprile, la conferma con il podio mondiale, dietro a Ecuador e a tanto così dalla Repubblica Ceca, due realtà con ben altra storia e risultati nel cheerleading, un risultato talmente sorprendente per i più che anche lo speaker si sbaglia quando saluta sul podio i terzi classificati.

Invece è tutto vero e oggi ci si sveglia con una medaglia al collo! I prossimi saranno giorni di grandi celebrazioni e festeggiamenti per dei risultati che, ricordiamocelo, sono lo specchio del quotidiano lavoro in palestra e tutto quello che ci sta dietro. La challenge to the worlds è stata una sfida al mondo del cheerleading per mezzo di un programma che aveva l’obiettivo di presentare delle routine che, finalmente, valessero la pedana mondiale. L’esito ha portato oltre e niente di diverso avremmo raccontato dal punto di vista tecnico di fronte a questi esercizi, anche se i numeri fossero stati meno premianti.

Ma oggi parliamo di storia, perché si realizza qualcosa che nessuno aveva mai fatto prima e si colloca l’asticella ad un nuovo livello, con il desiderio di alzarla ancora.

Ottimo lavoro ragazzi!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com