La Lorenzoni Bra seconda in classifica dopo la convincente vittoria casalinga

Domenica sul campo di casa la Lorenzoni Cassa di Risparmio ha ricevuto le lombarde dell’Argentia che intendevano, in virtù dell’organico potenziato, continuare la corsa e rinsaldare la classifica  che al momento le vedeva avanti a punteggio pieno.

Non dello stesso avviso le braidesi capitanate nuovamente, dopo mesi di assenza, da Elena Carletti rientrata dopo l’operazione ai crociati che sono scese in campo motivate a riagganciare le prime posizioni di classifica.

Le atlete di Gianpaolo Lanzano e Guido Berrino partono subito decise e già al quinto minuto Lisa di Blasi insacca una invitante palla offerta da Raquel Huertas cui risponde dopo alcuni minuti l’atleta malese Sumantri in forza all’Argentia.

Non ci sta la Lorenzoni decisa ad operare nel campo avversario e ci pensa la solita  Stefania Tosco a riagguantare il vantaggio rimpallando una respinta della ottima portiera malese  Aziz Mas.

Prima dello scadere del primo quarto le lombarde riacciuffano il pareggio  e nulla varia anche nel secondo quarto che registra continui cambi di fronte.

Alla ripresa dopo l’intervallo le nero turchesi attaccano ancora con maggiore determinazione grazie alle puntate della Huertas disposta in posizione avanzata ed ai buoni affondi  sulle fasce e capitalizzano un corto grazie alla precisa  deviazione di Zhanna Savenko.

Il 3 a 2 a due dura solo il penultimo quarto. Le braidesi vengono raggiunte, ma il forcing finale è notevole Ci prova la Huertas, la Tosco, le seconde linee capaci di una prova di sacrificio, ma è l’argentina del Bra Luciana Galimberti, autrice di un’ottima prova, liberata in avanti dalla copertura di Nataljia Davidenko a chiudere la partita con un gran rovescio vincente.

Soddisfatto, alla notizia, il presidente Calonico, ma soprattutto l’allenatore che grazie ad una squadra compatta e disciplinata ha potuto utilizzare tutte le diciotto ragazze della rosa, anche le giovanissime. Tra queste Ilaria Mileto meritatamente titolare rivelatasi affidabilissima in difesa e capace  in appoggio.

In attesa dell’ultima giornata  che vedrà le braidesi in trasferta a Cagliari ci si gode, anche se in classifica parziale, la seconda posizione.

X
Skip to content