La Festa dell’Unità a Cortemilia ricorda due sindaci

Sarà nel ricordo degli storici sindaci Cesare Canonica e di Giovanni Filante, recentemente scomparsi a Torre Bormida e Cossano Belbo, l’edizione della Festa de l’Unità di Cortemilia. Sabato 29 luglio, alle 18, nella chiesa del convento francescano, si terrà infatti il convegno in memoria dei due pionieri della cooperazione, della viticoltura eroica e della buona amministrazione. Saranno inoltre analizzati spunti sullo sviluppo del territorio. A discuterne saranno Manuela Canonica e Lorenzo Novelli, titolari dell’azienda agricola Canonica, Pietro Cerruti, presidente della cantina cooperativa Terre Nostre, Lido Riba, presidente di Uncem Piemonte e Mino Taricco, deputato del Pd e membro della commissione Agricoltura. Al termine del convegno, cena emiliana e concerto del Falso Trio. La festa prenderà avvio giovedì, allo sferisterio comunale, quando, alle ore 18,30, si svolgerà la finale del Torneo dei Borghi – Memorial Miché (lo storico segnacacce). (M. A.)

X