ALBATennisSPORT

La Ferrero di Alba vince la finale del Campionato a Squadre FIT di Tennis e precede il Michelin Sport Club di Cuneo

Sui campi da tennis in terra rossa, del Michelin Sport Club di Cuneo, sabato 25 settembre si è disputata la finale del Campionato a Squadre FIT della provincia di Cuneo categoria D3 limitata ai classificati 4.3 maschile. Si sono affrontate le compagini della Ferrero di Alba e del Michelin Sport Club di Cuneo.

Sono stati disputati, tre incontri: 2 singolari maschili e un doppio maschile. Tutti i tre incontri sono stati molto combattuti sotto lo sguardo vigile del Giudice Arbitro Mauro Franco

Per arrivare ai vincitori dei due singolari è stato necessario il terzo SET, quindi incontri molto equilibrarti.

Sul campo centrale, dove c’è la tribuna, Daniele Bergese del Michelin S.C. ha sconfitto Roberto Alessandria della Ferrero in 3/6, 6/1, 6/2, da sinistra foto sotto riportate.

Sul terzo campo attiguo alla tribuna, Lorenzo Iannuzzi della Ferrero di Alba ha avuto la meglio su Simone Bertaina del Michelin S.C. in 4/6, 6/1, 6/2.

L’incontro di doppio è stato di conseguenza l’ago della bilancia.

Si sono affrontati i pluricampioni del doppio maschile Michelin S.C. formato da Bruno Bertone e Ugo Bellino e Alfio Raimondo e Lorenzo Iannuzzi della Ferrero di Alba.

E’ stato un incontro molto sentito dai 4 tennisti in gara. Il primo SET gioco brillante e senza fronzoli di Bruno Bertone e Ugo Bellino che s’impongono per un netto 6/0. Al secondo SET il navigato doppio Michelin si è rilassato un attimo e i doppisti della Ferrero sono rientrati in partita. Si è arrivati a 5/2 per gli albesi ma i cuneesi rimontano fino a 5/4. Qui è emersa l’esperienza del doppio Ferrero che si sono aggiudicati il SET per 6/4.

A questo punto noi spettatori ci aspettavamo il terzo SET, invece del terzo SET è stato disputato, come da regolamento, il Super tie-break fino al 10 punto. I cuneesi non si ritrovano e vanno sotto 2/8, si riprendono con una rimonta che termina a 8/9. I Ferrero non demordono e si aggiudicano l’ultimo punto e quindi la vittoria di squadra, con pieno merito, l’ultima palla vincente è stata di Lorenzo Iannuzzi già vincitore nel singolare.

Gennaro Russo

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button