BRAAttualità

La fase due nelle chiese di Bra riprende con le messe all’aperto

BRA – Da lunedì 18 maggio la chiesa pubblica dei Salesiani è di nuovo aperta ai fedeli che partecipano alle messe feriali delle ore 18. Sabato 23 c’è stata la prima messa festiva del sabato in chiesa (con le attuali norme può contenere fino a 90 persone).

Domenica 24 alle 10 il cortile si riempirà per la celebrazione della messa festiva. Nel giorno della festa dell’Ascensione del Signore, inizio della nuova forma di presenza di Gesù tra i suoi come il risorto, non più visibile ma fisicamente ma presente nella sua Chiesa attraverso il dono dello Spirito Santo; nello stesso tempo è anche la festa di Maria Ausiliatrice, patrona della Congregazione Salesiana e oggetto di grande devozione da parte di don Bosco e di tanti fedeli.

E così il cortile ritornerà a vivere, pieno di gente che dopo tanti mesi potranno di nuovo incontrarsi (a debita distanza, grazie alla presenza di tanti volontari per il servizio d’ordine).

La ripresa delle messa nella festa dell’Assunzione e nella ricorrenza di Maria Ausiliatrice può essere davvero un’occasione propizia per riprendere un cammino che non si è mai interrotto ma che di certo deve poter riprendere, magari con un passo nuovo alla luce di quanto tutto il mondo sta vivendo.

 

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat