La corte di Caterina del Carretto rientra al Castello

La Corte del Drago, in costumi d'epoca,attende gli ospiti all'ingresso del maniero

Apertura straordinaria per il Castello di Prunetto nella giornata di Pasquetta. Un evento che ha rappresentato una sorta di anticipazione della stagione estiva. L’antico maniero, posto sulle alture che dominano la Valle Bormida, completamente rinnovato ed arricchito con stanze a tema, rappresenta un vero e proprio gioiello storico ‒ architettonico. Per l’occasione l’associazione “La corte del drago” ha dato vita a un salto nel passato con il corteo storico per il rientro a Castello di sua altezza Caterina del Carretto di Prunetto, signora del Drago, con dame, sbandieratori, armigeri, falconieri e scene di vita medievale antistante il maniero.

Durante la giornata, inoltre, sono state organizzate visite guidate e nell’area esterna era possibile assistere a giochi e attività didattiche per i più piccoli con cavalieri e falconieri.