ALBACultura e Spettacoli

La Biblioteca Ferrero inaugura la rassegna serale di letture e musica per bambini “L’albero racconta…”

ALBA – Alla Biblioteca civica “G. Ferrero” è tempo di novità! Mercoledì 30 giugno, alle ore 21.00, prende il via una nuova rassegna di letture e musica, per bambini da 5 a 11 anni, dal titolo “L’albero racconta…”.

Le tre serate in programma si svolgeranno sotto l’albero che si trova nel cortile della Maddalena, in un’atmosfera da festa di paese, e per l’occasione anche la Biblioteca resterà aperta dalle 20.30 alle 22.30.

A inaugurare la rassegna sarà lo spettacolo “Tutti per uno! La vera storia dei musicanti di Brema” raccontata e cantata dall’attore genovese Dario Apicella e dal musicista Giovanni Parodi, che è anche l’autore dei testi delle canzoni. Un inno all’amicizia e alla vita, anche quando tutto sembra ormai perduto, una favola della tradizione che insegna la forza del gruppo e il valore della diversità.

Il secondo appuntamento è per martedì 6 luglio con il cantastorielombardo Luca Chieregato e il suo reading “Chiedimi una storia”, un progetto di teatro di strada che parla della lentezza e parte dal desiderio di comunicare un’intimità, di condividere parole e storie per grandi e piccini. Un attore, una sedia e un leggio… bastano questi tre elementi per dare vita a una serata fatta di storie e parole.

La rassegna si chiude martedì 20 luglio con “Guarda le stelle. La vera storia del Piccolo Principe”, uno spettacolo liberamente ispirato al libro di Antoine de Saint-Exupéry, raccontato e cantato dal gruppo musicale Sulutumana e dall’attore Giuseppe Adduci. Il Piccolo Principe è uno tra i libri più venduti della storia: è un invito agli adulti per ritrovare l’incanto e la fantasia della fanciullezza, ai bambini per coltivare la curiosità e la voglia di conoscenza, a tutti per fare esperienza di ciò che è nuovo e diverso.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero, ma è necessario prenotarsi alla mail prestito@comune.alba.cn.it o al numero 0173 292468. In caso di maltempo gli spettacoli si terranno in sala Beppe Fenoglio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button