Dal CuneeseAttualità

La Banca di Caraglio ha premiato i neodiplomati e neolaureati più meritevoli

Nelle serate di venerdì 21 e venerdì 28 ottobre, presso la sala Don Ramazzina della Cittadella della Banca di Caraglio, si è tenuto il consueto conferimento delle borse di studio alla memoria del Cavalier Ufficiale Luigi Bruno da parte dell’Istituto caragliese. Banca di Caraglio ha premiato i neodiplomati e neolaureati del territorio che si sono distinti per il loro impegno e talento, conseguendo i risultati scolastici e accademici migliori, con borse di studio per un valore complessivo di oltre 30.000 euro. Alla cerimonia, trasmessa anche in streaming sul canale YouTube della Banca, hanno partecipato i componenti del Consiglio di Amministrazione dell’istituto di credito, guidati dal presidente Livio Tomatis, oltre alla Direzione Generale.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button