La Bagna cauda va in scena ad Asti dal 23 al 25 novembre

Il piatto tipico della cucina piemontese, la bagna cauda, unisce in Piemonte, in Italia e nel mondo gli appassionati della tradizione gastronomica in un grande rito collettivo per tre giornate: il Bagna cauda day, dal 23 al 25 novembre.

Olre 150.000 posti prenotati in circa 151 ristoranti sparsi tra Asti, Torino, il Piemonte fino ad arrivare quest’anno in Russia e in Perù. In tutti i ristoranti aderenti la bagna cauda è al prezzo fisso di 25 euro, con la possibilità di scelta tra bagna cauda con aglio e senza aglio. Il menù è accompagnato dai vini del territorio promossi dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato e dal Consorzio Asti Docg.

“L’evento Bagna cauda day oltre a rimarcare il forte legame con la cultura e la tradizione del territorio è l’occasione per promuovere i tanti prodotti agroalimentari del Piemonte insieme ai nostri vini” ha sottolineato l’assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte, Giorgio Ferrero, durante la presentazione della manifestazione avvenuta a Torino, al Circolo dei Lettori il 16 novembre.

Il 24 e 25 novembre ad Asti è inoltre presente il Bagna cauda market, a cura del Comune di Asti e della Cia – Confederazione italiana agricoltori, dove si possono acquistare i prodotti utilizzati per la bagna cauda, molti dei quali Presidi Slowfood: dal cardo gobbo, al peperone, alla verza e all’aglio.

Inoltre quest’anno è stata anche introdotta la formula BagnaCa: il servizio a domicilio che porta direttamente nelle case in provincia d’Asti, la bagna cauda pronta per essere consumata, prenotando on line sul sito dedicato.

Domenica 25 novembre a Palazzo Ottolenghi, ad Asti, è in programma la cerimonia di consegna del premio “Testa d’aj” che va ogni anno a chi ha dimostrato di saper andare controcorrente: a ricevere il premio 2018 Padre Enzo Bianchi, fondatore e già priore della comunità di Bose che alle sue origini astigiane ha dedicato pagine intense raccolte nel volume “Il pane di ieri” dove descrive anche il rito contadino della bagna cauda.

L’elenco dei ristoranti in Italia e all’estero aderenti al Bagna cauda day

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X