IOLAVORO: prima edizione locale a Bra il 21 febbraio

IOLAVORO, la manifestazione che mette in contatto imprese e persone in cerca di lavoro e offre numerose opportunità per orientarsi e informarsi, presenta la prima edizione locale a Bra, giovedì 21 febbraio, presso Movicentro, in piazza Caduti di Nassirya, con orario dalle ore 9.00 alle 17.30.
L’evento è promosso dall’Assessorato all’Istruzione, Lavoro, Formazione professionale della Regione Piemonte grazie alle risorse del Fondo sociale europeo, e organizzato dalla Città di Bra con il coordinamento dell’Agenzia Piemonte Lavoro, in collaborazione con CNOS-FAP BRA, Unione Industriale di Cuneo, Associazione Italiana Imprenditori per l’economia di Cuneo, Ascom Bra, Coldiretti Bra, Confartigianato Bra, CNA Cuneo, Confcooperative Cuneo, Legacoop Cuneo, CGIL Cuneo, CISL Cuneo.
Alla manifestazione partecipano 37 tra aziende e agenzie per il lavoro con le loro offerte di impiego e formative. Per chi cerca lavoro l’iscrizione online sul sito web www.iolavoro.org  consente di accedere a numerose opportunità: incontrare le aziende e consegnare il proprio curriculum secondo la formula elevator pitch (brevi presentazioni della durata complessiva di 30 minuti: 15 a disposizione dell’azienda, 15 del candidato). Possono assistere inoltre a workshop e seminari su temi come sostenere un colloquio di lavoro, scrivere un curriculum vitae efficace, ricevere informazioni per lavorare all’estero e suggerimenti per creare un’impresa con il programma regionale Mip-Mettersi in Proprio.
Gianna Pentenero, assessora all’Istruzione, Lavoro e Formazione della Regione Piemonte ha dichiarato: “Nato diversi anni fa a Torino in occasione delle Olimpiadi invernali, IOLAVORO è diventato un format consolidato di incontro tra domanda e offerta di impiego, che si è arricchito sempre di più nei contenuti e nell’estensione geografica, arrivando a coinvolgere, con le edizioni locali, molte realtà territoriali. Sono felice che ora approdi per la prima volta anche a Bra, mettendo a disposizione di giovani, e non solo, tutte le offerte di lavoro e formazione che il territorio è in grado di offrire”.
“Proseguono gli appuntamenti sul territorio piemontese di IOLAVORO,la job fair fa tappa a Bra per la prima volta – ha dichiarato Claudio Spadon, direttore Agenzia Piemonte Lavoro – un’occasione importante che mette in contatto in unica giornata le aziende del territorio di Bra e degli 11 comuni del bacino braidese, con la presenza delle aziende più significative in termini di numero di dipendenti e di settori, dall’informatica alla meccanica di precisione. Inoltre sono presenti i servizi pubblici per il lavoro con il Centro per l’impiego-sportello di Bra, che partecipa portando le offerte di lavoro e il servizio “SOS CV” di supporto alla redazione del curriculum vitae”.
“Sostenere il lavoro, favorendo opportunità concrete di incontro tra domanda e offerta, è un dovere che, seppur nel quadro delle limitate possibilità di un ente locale, la nostra Amministrazione ha particolarmente a cuore – commentano il sindaco di Bra Bruna Sibille e l’assessore Gianni Fogliato – Per questo siamo felici di ospitare a Bra la prima edizione cittadina di IOLAVORO, dove studenti e persone in cerca di occupazione potranno incontrare imprese del territorio e vivere occasioni di formazione, orientamento e confronto utili all’inserimento lavorativo”.
Tra gli appuntamenti si segnala alle ore 10, i saluti istituzionali con la partecipazione di Gianna Pentenero, assessora all’Istruzione, Lavoro e formazione professionale della Regione Piemonte, Claudio Spadon, direttore di Agenzia Piemonte Lavoro, Bruna Sibilla, sindaco di Bra e Gianni Fogliato, assessore ai servizi sociali della Città di Bra.
X