More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    “Io vado a Bra’s”, venerdì 28 giugno alle 18 a palazzo Mathis sarà svelata la nuova edizione di Bra’s

    spot_imgspot_img

    BRA – La splendida cornice di Palazzo Mathis farà da sfondo, venerdì 28 giugno, alle 18, alla conferenza stampa di presentazione di “BRA’S – Il festival della salsiccia del formaggio, del pane e del riso di Bra”. L’appuntamento coinciderà, non a caso, con la conclusione dell’edizione 2024 di “Aperitivo In Consolle” nel segno dei grandi eventi con cui si è aperta e si andrà a concludere la grande estate sotto la Zizzola che culminerà con il festival, in programma dal 19 al 22 settembre.

    «Nel 2022 si decise di spostare il Festival nel centro della città e mai scelta si rivelò più felice -commenta il sindaco di Bra Gianni Fogliato che aggiunge- L’edizione 2024 si propone di battere ogni record, coinvolgendo le vie e le piazze del centro storico, nel segno delle eccellenze artigiane, agricole e commerciali del territorio, a partire dalla nostra straordinaria salsiccia, l’unica prodotta con carne di vitello, ma anche del formaggio, del pane e del riso Made in Bra. Senza svelare particolari di un programma che rimarrà top secret fino al 28 giugno, posso anticipare che sarà un Festival di portata internazionale che avrà come esempio la grandezza raggiunta da Cheese, con la stessa cadenza biennale».

    Luigi Barbero, direttore Confcommercio Ascom Bra: «Partito quasi come una scommessa “BRA’S oggi rappresenta un punto di riferimento per l’enogastronomia del nostro territorio e per l’edizione 2024 si propone di alzare ulteriormente l’asticella varcando i confini della provincia di Cuneo per diventare nazionale e non solo. Il Festival sarà infatti presentato nei templi dell’enogastronomia del Piemonte, della Liguria e della Lombardia con tre ambasciatori d’eccezione scelti tra i più grandi chef italiani che cucineranno una loro versione delle eccellenze braidesi. Bra’s ha, infatti, il grande merito di essere la prima e unica manifestazione in Piemonte ad aver reso accessibile a tutti l’alta cucina abbattendo i confini permettendo a tutte le tasche di conoscere i nostri prodotti cucinati dai più grandi chef. E allora non resta che ritrovarci venerdì 28 giugno a palazzo Mathis per scoprire il programma e brindare tutti insieme al grido di:

    IO VADO A BRA’S».

    La conferenza stampa sarà seguita da un aperitivo con degustazione delle eccellenze braidesi. Bra’s è il grande Festival dell’enogastronomia piemontese con Cheese, Vinum e Fiera internazionale del tartufo bianco, organizzato dal Comune di Bra e dall’Ascom di Bra, in collaborazione con i Consorzi Salsiccia di Bra,
    Bra DOP, del Pane di Bra e del riso di Bra, Confartigianato Cuneo, Coldiretti Cuneo, Campagna Amica, con il sostegno di Regione Piemonte, Camera di Commercio di Cuneo, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e Fondazione CRC.
    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio