dal PiemonteCRONACA

Intervento record alle Molinette: rimossa una massa tumorale di oltre 70 kg. a una giovane donna

Una massa tumorale di 70 chili è stata asportata all’ospedale Molinette di Torino a una giovane donna.

Le ostruiva completamente l’addome arrivando fino ai polmoni al punto di non consentirle più di respirare.

«L’intervento conferma l’eccellenza della Sanità piemontese, in particolare mette in risalto la capacità di operare in regime di multidisciplinarietà, grazie all’elevata professionalità delle diverse équipes impegnate nell’operazione. Mi congratulo con i singoli specialisti, i responsabili dei reparti e la direzione generale dell’Azienda Ospedaliera Città della Salute di Torino, grazie ai quali è stato possibile risolvere positivamente una situazione sanitaria di rara gravità e complessità. Una vittoria per tutti, operatori della Sanità e pazienti».

Cosi l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, commentando l’intervento chirurgico senza precedenti che ha permesso l’asportazione di un tumore ovarico con una massa di oltre 70 chilogrammi dall’addome di una giovane donna ricoverata  alle Molinette di Torino.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button