Intervento per la sistemazione della frana a Benevello

BENEVELLO – Risalgono alla seconda metà del marzo 2015 le piogge eccezionali che hanno colpito il territorio delle Langhe e dell’Alto Monferrato cuneese ed astigiano, causando una frana lungo la strada provinciale 106 nel comune di Benevello. Ora la Provincia ha approvato, con decreto del presidente Federico Borgna, il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di opere di sostegno di sottoscarpa delle acque sotterranee e la regimazione delle acque in superficie.

Il progetto, predisposto dal Settore Viabilità Reparto di Alba prevede una spesa di 300.000 euro di cui 160.700 euro per lavori a base di gara (compresi gli oneri della sicurezza) e 139.300 per somme a disposizione dell’amministrazione. Gli importi potranno subire delle variazioni in base alle varie fasi progettuali. L’intervento prevede sinteticamente la demolizione delle attuali opere di sostegno presenti a valle della strada provinciale, la realizzazione delle nuove opere di contenimento della scarpata stradale, il risanamento del rilevato stradale e il ripristino della pavimentazione bituminosa.

L’intervento è inserito nell’elenco delle opere finanziate dal Piano operativo del Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014/2020 (Fsc) Asse Tematico D approvato dalla Regione e oggetto di una convenzione tra il Ministero e la Regione Piemonte, attualmente in corso di approvazione.

X
Skip to content