More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Intervento per la messa in sicurezza del ponte sul Bormida a Prunetto in località Colombi

    spot_imgspot_img

    PRUNETTO – Il ponte metallico della strada provinciale 439 sul torrente Bormida a Prunetto  in località Colombi sarà oggetto di un importante intervento di messa in sicurezza da parte della Provincia che vuole risolvere criticità ed ammaloramenti di alcune parti del manufatto.  Dopo avere eseguito analisi e prove di carico, è stata ridotta provvisoriamente la portata del viadotto che presenta una campata unica di oltre 67 metri di lunghezza ed è stata limitata ai veicoli leggeri dal peso massimo di 12 tonnellate. Poiché l’opera costituisce un importante via di transito per le industrie locali, occorre procedere con la sua messa in sicurezza, così da consentire il passaggio di tutti i veicoli a servizio delle attività produttive. Per questo motivo nei giorni scorsi è stato approvato lo studio di fattibilità tecnico- economica, redatto dallo Studio IG Ingegneria Geotecnica di Torino su incarico dell’Ufficio Tecnico della Provincia di Cuneo (Sezione di Alba).

     

    Il progetto prevede il risanamento delle membrature metalliche del ponte che presentano un avanzato stato di corrosione e il contestuale rinforzo o sostituzione degli elementi non più idonei a sopportare i carichi richiesti, il rifacimento dell’impermeabilizzazione dell’impalcato con il ripristino del sistema di scolo delle acque e infine il rinforzo della spalla alla sinistra orografica, mediante la realizzazione di un muro in cemento armato fondato su micropali. Il costo totale dell’intervento è di 1.200.000 euro, ripartiti in 785.000 euro per lavori (comprensivi di 20.000 euro per oneri della sicurezza) e 415.000 per somme a disposizione dell’amministrazione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio