Incontro di spettacoli e sapori nella patronale di San Rocco

La festa patronale di San Rocco, organizzata dalla Pro loco di Priocca, si terrà da giovedì 23 a domenica 26 agosto, vale a dire nella settimana immediatamente dopo il ferragosto.

Dice lo storico presidente della Pro Priocca Clemente Topino: «Da alcuni anni, la nostra festa patronale ha cercato di mettere in evidenza e promuovere i prodotti del nostro territorio in particolar modo con la cucina e i suoi ottimi piatti abbinandoli alla grande musica. Per tutta la durata della festa sul luogo della manifestazione verrà proiettato un video che mostra appunto la perfetta sinergia tra la nostra terra, la nostra gente, i prodotti selezionati a chilometri zero, controllati e garantiti, lavorati con cura e professionalità e serviti al pubblico, e che rappresentano un’eccellenza straordinaria. Invitiamo pertanto tutti quanti a venire in festa a gustare le nostre specialità, che vanno dagli antipasti, ai primi, ai secondi fino ai dolci, e a bere i vini dei nostri produttori oppure a degustare la varietà di birre normali e artigianali».

Si partirà giovedì 23 agosto con la 15ª sagra della costata di vitello, da mezzo chilo a 7 etti di carne bovina cucinata alla piastra sul momento dai nostri chef, oltre a moltissime altre specialità culinarie. Ad allietare la serata sarà la grande orchestra di Omar Codazzi, seguito e stimato nel suo genere, ancora di più dopo il successo televisivo ottenuto con la figlia.

Venerdì 24 sarà dedicato alle grande musica e a far grande la serata ci penseranno i Queen Mania. Oltre a tutte le specialità gastronomiche ci sarà anche la pizza cotta nel forno a legna.

Sabato 25 sarà invece la serata dei maiali cotti al fuoco. «Ben 2 maiali di oltre un quintale ciascuno, cotti per 24 ore direttamente sul fuoco, che sono un’altra delle specialità che contraddistingue e fa unica la nostra festa.  Per la serata non poteva mancare una grande orchestra, per cui abbiamo scelta la migliore, vale a dire l’orchestra Italiana Bagutti».

Domenica 26, giorno conclusivo della festa, si inizierà alle 11 con la messa solenne di San Rocco, con la corale di Priocca. Seguirà l’aperitivo rituale offerto dalla Pro loco. Alla sera: gran finale gastronomico e tripudio finale con la “Notte del peccato” con il mega-concerto di Shary Band e Divina che suoneranno al ritmo della disco-dance dagli anni 70 a giorni nostri.

Un bus navetta porterà gratuitamente i visitatori dal parcheggio sino al luogo della festa, che si svolge nel magnifico scenario del campo sportivo parrocchiale dietro la monumentale chiesa di San Stefano a Priocca.

«Aspettiamo tutti per farvi passare delle bellissime serate in compagnia», conclude il presidente Topino.

P. D.

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...