DoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANIAttualità

Inaugurazione a Dogliani del Centro d’incontro APS “Einaudi Ing. Roberto”

DOGLIANI Sabato 9 aprile alle ore 16, a Dogliani, verrà inaugurato il nuovo Centro d’Incontro “Einaudi Ing. Roberto” nei locali a piano terra del Ritiro Sacra Famiglia, messi a nuovo da un gruppo di volontari coordinati dal Presidente dell’Associazione Luigino Abbona.

La scelta di intitolarlo all’Ingegnere Roberto Einaudi è un riconoscimento all’importanza che la famiglia Einaudi ha avuto e ha tuttora per il nostro territorio.

La sede, grande ed accogliente, si trova nel suggestivo edificio del Complesso Sacra Famiglia a Dogliani Castello e dispone di un ampio spazio per incontri, giochi di società e libreria, un bar e una sala da biliardo, nonché di una cucina attrezzata a disposizione dei soci. Per quanto riguarda i locali, si è grati all’interessamento del Direttore della Cooperative Sinergie Locali, Gian Piero Porcheddu, che ha ceduto in comodato d’uso gratuito parte del piano terra del Sacra Famiglia, non occupato dal Centro Diurno per adolescenti “L’Approdo”.

Il Centro vuole essere la continuazione del Centro Anziani “Cesare Meriggio”, con l’intento di allargarlo il più possibile e di farlo diventare un punto di aggregazione e di incontro: una casa aperta a tutti.

A questo proposito, si vuole ringraziare il Cav. Giovanni Bassignana, Presidente del Centro Anziani “Cesare Meriggio” per la collaborazione prestata per la costituzione della nuova associazione. A riconoscimento della sua operosità negli anni, a breve, sarà nominato Presidente onorario del nuovo Centro.

Un grazie va infine, all’Amministrazione Comunale, in particolare al capogruppo di maggioranza Antonio Bosio, che ha appoggiato fattivamente la nascita del Centro d’Incontro, individuando in questa iniziativa una spinta al ritornare a stare insieme e all’aggregazione sociale che le restrizioni pandemiche hanno messo a dura prova.

Il Centro rimarrà aperto tutti i giorni dalle 14 alle 23, escluso il lunedì, sarà aperto ai soci e gestito dai volontari.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button