ROERO ESTROEROCastellinaldoAttualità

Inaugurato il Museo Ottocentesco a Castellinaldo

Si prepara a diventare realtà, il Museo Ottocentesco di Castellinaldo d’Alba. Si tratta di una “creatura” fortemente voluta da Andrea Palma, istrionico imprenditore roerino e fondatore dell’associazione de “I Cartuné”: sodalizio unico nel suo genere e che, tra carrozze e cavalli, da anni ripropone quel viaggio specialissimo che rivive il passaggio attraverso la “via del sale”. E’ una questione di famiglia, ma anche di memoria, di storia che prosegue: Andrea è infatti nipote di Luigi Ferrero di Castagnito, soprannominato “Vigiu Bandiera“, perché arrivava sempre primo nelle gare di traino. Era un “cartuné” tra i più celebri: un gigante buono che già negli anni Trenta «non si limitava ai soli trasporti in ambito locale, ma, con carichi di botte da sei brente, portava i nostri vini al porto di Savona, ritornando con i prodotti del mare, che smerciava in “poste” lungo il tragitto e, poi, nelle terre di partenza», come racconta lo stesso discendente. Appassionato di gente, di giochi della tradizione come carte e pallapugno, ma soprattutto di cavalli: un culto laico trasmesso a Andrea, che creò questa associazione come una sorta di missione.

Dai ricordi e quella volontà di recuperare e rimettere in circolo suggestioni, nomi, luoghi e gesti: dal mare della Liguria e forse anché là, oltre oceano, tornando poi a quel Roero in cui il mare c’era più di un milione di anni fa, e che profuma ancora di salmastro nel gesto ideale di riti come il “Suono delle Conchiglie”, in un’avventura di altri tempi che è proseguita -e prosegue – in ciò che è più di una rievocazione, portata anche in scena da Palma e dai suoi amici in sedi come il Parlamento Europeo di Bruxelles, Torino, e altre piazze e scenari. Ora, tenendo fede e a tradizioni di terra, di uomini e di donne, c’è questo museo: che è stato presentato ieri giovedì 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica. Per un Roero che sa da dove giunge, e dove ormai sa dove vuole arrivare: in alto, e possibilmente (anche) a cavallo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com