dal PiemonteAttualità

In Piemonte continuano a piacere in settembre le vacanze in agriturismo

Piacciono le vacanze a settembre: salgono, infatti, a quasi 9 milioni gli italiani che hanno scelto di trascorrere almeno qualche giorno di vacanza nel mese di settembre che fa registrare una positiva tendenza all’allungamento della stagione turistica sotto la spinta dal sole. E’ quanto emerge dal bilancio tracciato da Coldiretti/Ixe’ che registra tuttavia l’assenza quasi totale dei circa 7 milioni di viaggiatori stranieri che lo scorso anno avevano pernottato in Italia a settembre, con un pesante impatto economico ed occupazionale sul settore turistico nazionale.

In questo mese si registra infatti un aumento in percentuale del turismo legato alla natura in montagna, nei parchi e nelle campagne con la possibilità di assistere alle tradizionali attività autunnali come il rito della vendemmia o avventurarsi nei boschi alla ricerca dei funghi.

“Il Piemonte si conferma la regione perfetta per questo tipo di turismo che cerca anche il piacere della tavola ed in questo i nostri agriturismi di Campagna Amica sono una garanzia – spiegano Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale -. I cuochi contadini, infatti, in questa stagione hanno a disposizione diversi ingredienti di stagione: dai peperoni alle castagne, dai funghi alla zucca, senza dimenticare la carne di alta qualità proveniente dagli allevamenti piemontesi, i formaggi, i dolci e i vini da abbinare ai vari piatti.  Negli agriturismi le attività proposte sono diverse e vanno incontro a diverse esigenze: dal trekking allo sport, dai corsi di cucina ai percorsi naturalistici fino al completo relax nella natura. Certo, la mancanza dei turisti stranieri si fa sentire con un calo di presenze che si attesta intorno al 10%, ma l’auspicio è che il turismo possa ripartire poiché la nostra Regione era scelta in gran parte dagli stranieri, soprattutto, provenienti da Germania, Benelux e Francia”.

 

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat