Dal CuneeseEventi

“In montagna con la Polizia di Stato” domenica 28 agosto a Prato Nevoso

La Polizia di Stato, al fine di dare risalto all’impegno profuso nella promozione dei modelli valoriali ispirati alla legalità, realizza un’efficace opera di prevenzione promuovendo i valori di prossimità ai cittadini.
Il concetto della “sicurezza partecipata” si estende oltre ai fatti penalmente rilevanti sino a comprendere manifestazioni di diverso genere, che incidono sulla tranquillità sociale e sulla percezione stessa della sicurezza, anche con il concorso fattivo di  soggetti, non solo pubblici, ma anche privati.
Nell’ambito di tale collaborazione già l’estate scorsa la Polizia di Stato ha partecipato all’evento dedicato alla cinofilia organizzato dalla Prato Nevoso S.p.A. in collaborazione con “Monge Day”, con dimostrazioni delle unità cinofile della Questura di Torino. Quest’anno la manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Frabosa Sottana, si svolgerà domenica 28 agosto, dalle ore 10 alle ore 17, a Prato Nevoso.
L’iniziativa “In montagna con la Polizia di Stato”, prevede  simulazioni delle  Squadre Cinofili della Questura di Torino di rinvenimento di  sostanze stupefacenti, armi ed esplosivi e di ricerca di persone scomparse – con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato – e approfondimenti sul tema della sicurezza in montagna,  con consigli e indicazioni a cura di personale della Questura di Cuneo – tra cui specialisti della Polizia Scientifica  e della Sezione  della Polizia di Stradale di Cuneo.
A livello nazionale attualmente ci sono circa 250 cani in servizio con i loro conduttori, impiegati in 29 squadre nei vari settori di competenza, soprattutto Questure e negli Uffici di Frontiera Aerea. L’evento, di carattere socio – educativo, con la presenza di punti informativi sulla sicurezza in montagna, sarà rivolto a tutti i frequentatori della montagna, ma una particolare attenzione verrà riservata ai bambini.
In particolare, la manifestazione si svolgerà con diversi eventi, secondo il seguente programma:
– ore 10: consigli dott.ssa Costanzi, a cura di Monge S.p.A.;
– ore 11: simulazioni delle unità cinofile della Questura di Torino e dell’A.N.P.S.;
– ore 14: caccia al tesoro fotografica per i bambini, che verranno accompagnati alla scoperta delle attività della Polizia di Stato;
– ore 15: sfilata canina;
– ore 16: seconda dimostrazione delle unità cinofile della Questura di Torino e dell’A.N.P.S..
Verrà altresì allestito un percorso dedicato ai bambini, per sensibilizzare la giovane utenza all’importanza della sicurezza in bicicletta.
Sui maxi schermi presenti nella località turistica verranno proiettati video, inerenti le attività della Polizia di Stato in ambito montano.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com