In corso i lavori per nuova luce alle strisce

Sono stati aggiudicati e sono in corso, a cura della  Sogete di Rabezzana, i lavori per installare altri lampioni a Led in Bra. Andranno a illuminare alcun passaggi pedonali“clonando” in pratica quanto già fatto negli anni scorsi prima in via Vittorio Emanuele II presso l’ospedale, poi dalla rotatoria tra viale Risorgimento, via Crimea e via Cacciatori delle Alpi, quindi in strada San Matteo. Qui sono stati installati impianti specifici, con terminali a tecnologia “light emitting diode” rivelatisi di positiva efficacia per evidenziare gli attraversamenti e quindi aumentare la sicurezza delle persone nelle ore serali e notturne.

Il piano d’interventi stabilito dall’Amministrazione Sibille avrà un costo per le casse pubbliche di 28.638,07 euro. Il preventivo della Sogete ha abbassato di 3mila euro la stima di circa 31mila e 600 euro già scritta nel progetto preventivo che era stato redatto dal perito Andrea Mignacca della ripartizione Lavori Pubblici.12

La tecnologia a terminale Led, che consente ottima resa rischiarante a fronte di una riduzione dei consumi energetici, ta trovando in questi giorni applicazione in due attraversamenti di viale Madonna dei Fiori (presso il santuario e l’antistante scuola Primaria e davanti alla gelateria), in via Edoardo Brizio (dalla Media “Dalla Chiesa), in via G. B. Gandino, in via Trento e Trieste, in corso 4 Novembre (all’intersezione con via Europa) e lungo il viale delle Rimembranze (davanti ai Salesiani).

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X