BRAAttualità

In 4mila per la SuperstraBra

Grandi numeri anche quest’anno per la SuperstraBra, l’ormai classicissima camminata d’inizio primavera tra il centro e le frazioni collinari della città della Zizzola. Gli organizzatori del comitato Uisp hanno contato circa 3.700 partenti domenica scorsa nell’impareggiabile cornice di corso Garibaldi. Sempre di qui pochi minuti prima erano scattati i 248 corridori della gara non com­petitiva Vivicittà, disputata sulla stessa distanza di circa 7,9 chilometri della passeggiata. La manifestazione si è conclusa intorno a mezzogiorno sulla piazza del municipio con premiazioni e un grande pasta-party.

I camminatori avevano già avuto modo di rifocillarsi nei tradizionalmente apprezzatissimi pun­­ti-ristoro allestiti lungo il percorso. L’offerta era davvero per tutti i gusti. Così come trasversale non soltanto alle generazioni si è confermata la partecipazione: sui passeggini la più piccola iscritta era una bambina di un mese e mezzo di età, cospicua la pattuglia di cani che hanno accompagnato al guinzaglio i loro padroni.

Come consuetudine anche questa 34ª edizione della StraBra ha avuto un notevole risvolto sociale e solidale. I ricavati saranno  suddivisi proporzionalmente tra le associazioni sportive e non, le scuole, gli oratori e i vari sodalizi che hanno venduto ciascuno almeno 200 biglietti. Inoltre, andranno a sostenere finanziariamente il pro­getto per la messa in sicurezza, tramite installazione di una recinzione perimetrale, di un parco giochi braidese. Grazie alla generosità di tanti sponsor, ciascun biglietto-pettorale ha partecipato a un’estrazione di buoni-spesa per un valore complessivo di circa 2mila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com