Immagini “A briglia sciolta” per il fotografo Mario Ferreri

191
La fotografia fatta passione. Mario Ferreri espone i suoi scatti nella chiesa di San Gregorio a Cherasco. Quelle che compongono la personale di “A briglia sciolta” sono «immagini nelle immagini, intese come creazioni personali di chi guarda»

È visitabile fino a domenica 29 aprile nella chiesa di San Gregorio in via Garibaldi a Cherasco “A briglia sciolta. Mostra di foto insolite” di Mario Ferreri.

«L’esposizione – spiega l’artista – è stata concepita per stimolare la partecipazione dei visitatori, che ne diventano creativamente protagonisti. A me piace la fotografia intesa come moto dell’anima e ho cercato di rappresentare la mia curiosità per tutto quello che sfugge al primo sguardo, per tutto quello che occhi, cervello e cuore possono immaginare». Aggiunge: «Mi piacciono le immagini nelle immagini, intese come creazioni personali di chi guarda. Vorrei che le immagini fossero esaminate così come si presentano, magari viste con occhi insoliti. Vorrei che il pensiero, l’immaginazione, la creatività di chi guarda, fluiscano liberamente per valutare ogni foto nella sua essenza e originalità, senza mie gabbie personali come titolo, località dello scatto, marca e caratteristiche tecniche della macchina fotografica. Si tratta di fotografie senza alcuna aggiunta».

La mostra, a ingresso libero, è visitabile ogni venerdì dalle ore 15 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.