BRAAttualità
In primo piano

Responsabilità e senso civico, l’appello del sindaco di Bra Gianni Fogliato, in vista della Finale di Euro 2020

E’ Saluzzo la prima città della Granda a essere diventata “Covid free”, libera da casi Covid in questa estate 2021. Oggi il consueto bollettino del Comune di Bra evidenzia sotto la Zizzola ancora un residente positivo. Ad Alba sono 5 (in calo dai 7 della settimana scorsa), 2 rispettivamente a Fossano (in salita) e Savigliano (in discesa), a Mondovì 3 stabili, a Cuneo 5 (erano 1). Dati che ancora non risentono del possibile “effetto Europei”, quello dei festeggiamenti dimentichi di qualsiasi precauzione per i successi continentali della nazionale di calcio, andati a sommarsi a movida e altre occasioni di assembramento estivo. Non ne hanno risentito neppure gli ospedali, dove ricoveri e occupazione delle terapie intensive restano a livelli molto bassi. La speranza è che se anche la pandemia dovesse rinfocolare, non si assista più a un loro affollamento. Il banco di prova forse definitivo sarà il prossimo autunno-inverno.

Il sindaco lancia appello

«Speriamo di poter presto arrivare al dato “contagi zero”, un traguardo importante anche se non significa, come abbiamo avuto prova la scorsa estate, di aver sconfitto del tutto il virus e dobbiamo continuare a stare allerta e rispettare le misure anti-contagio soprattutto in questo periodo di viaggi e ripresa della vita sociale-aggregativa» – commenta il sindaco Gianni Fogliato. Che guardando alla finale degli Europei di domenica, lancia «un forte appello perché la città di Bra dimostri la capacità di un tifo genuino e di vera sportività evitando qualsiasi atteggiamento o comportamento che possa danneggiare gli altri, gli spazi pubblici e/o privati».

 «Hub» al Movicentro

In tema di prevenzione, lunedì 12 luglio con un “open day” entra in funzione l’hub vaccinale al Movicentro. Allestito con la collaborazione tra Ascom-Confcommercio, Casa di cura “Città di Bra”, Coldiretti Cuneo e Confartigianato Imprese e il supporto della Regione oltre che del Comune, in serata, alle 19, sarà ufficialmente inaugurato. Con le autorità locali e i referenti di enti e associazioni partecipi dell’iniziativa, è annunciata anche la presenza del governatore del Piemonte Alberto Cirio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button