More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Il Vescovo di Alba ribadisce le disposizioni per i funerali: niente messe

    spot_imgspot_img

    ALBA –

    Con un documento emanato il 1° maggio, il vescovo di Alba, monsignor Marco Brunetti, ribadisce le disposizioni in materia di funerali religiosi, comuni alle altre diocesi della provincia di Cuneo.

    Viene confermato l’accompagnamento del defunto al cimitero da parte del sacerdote (è bene che sia il parroco), che alla presenza dei parenti (15 persone al massimo, a distanza di sicurezza e con protezioni delle vie respiratorie), presiederà il rito esequiale con una Liturgia della Parola. Il sacerdote potrà celebrare privatamente la Messa per il defunto, oppure rimandare a quando sarà possibile farlo in parrocchia.

    Il documento ribadisce anche che sono rimandate a data da destinarsi tutte le altre attività diocesane, iniziative e celebrazioni in calendario per le prossime settimane.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio