CanaleROERO NORDROEROAttualità

Il ristorante “Leon d’Oro” di Canale su Italia Uno

Un bell’exploit, per il ristorante “Leon d’Oro Secolare” di Canale: che – in questi giorni – ha goduto di una importante vetrina televisiva nazionale nell’ambito della popolare trasmissione “Studio Aperto Mag” collegata al quotidiano notiziario dell’emittente di Italia 1. Condotto dal giornalista piemontese doc Beppe Gandolfo – buon conoscitore dello storico locale roerino: memorabile, in particolare, una sua visita insieme all’indimenticato don Aldo Rabino, cappellano del Torino Fc – il format tv ha saputo raccontare con merito le peculiarità e le vicende di un luogo che si pone davvero come “seconda casa” per molti, non soltanto nella capitale del pesco: tra la narrazione e le memorie della titolare, Ilaria Arduino, il pensiero per la mamma Vittoria e per il leggendario papà Nino, e anche le riflessioni di Luciano Delpero, che da tempo ormai immemore è impeccabile maître del “Leon d’Oro Secolare”. Un’apparizione televisiva che rappresenta per il Roero anche una importante promozione turistica, per far conoscere al grande pubblico le sue tradizioni, il suo ambiente e il suo ricco patrimonio enogastronomico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com