CORONAVIRUSdal PiemonteAttualità
In primo piano

Il punto sulla pandemia in Piemonte: si allunga il tempo di raddoppio dei contagi nella nostra regione

TORINO – Si allunga il tempo di raddoppio dei contagi da Coronavirus in Piemonte. Se lo scorso 20 ottobre era del 6.4 giorni, ieri, cioè tre settimane dopo, era di 8.9 giorni Rallenta dunque la velocità di diffusione del virus, dato che viene valutato in modo positivo dei tecnici dell’Unità di crisi regionale, che il governatore Alberto Cirio tornerà a riunire domani pomeriggio per fare il punto sulla pandemia a una settimana dall’entrata in vigore delle misure previste per le zone rosse, come appunto il Piemonte.

Non sono escluse nuove misure per il fine settimana, soprattutto per evitare gli assembramenti all’aperto.  L’obiettivo è quello di non vanificare i sacrifici di questi giorni che, report alla mano, stanno dando i primi risultati e contribuire in questo modo a ridurre la pressione sugli ospedali, che è ancora critica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button