Il Premio Ancalau si apre ad artisti e musicisti di talento

L'iniziativa langarola premia le idee innovative

E’ in programma domenica 23 giugno a Bosia il “Premio Ancalau”, giornata-evento con al centro un concorso competitivo per i giovani progettisti di start up innovative. Il premio in palio (un assegno da 10.000 euro) messo a disposizione da Eataly e attribuito da una Giuria importante presieduta da Oscar Farinetti, viene assegnato all’idea vincitrice. Quest’anno gli organizzatori lanciano una nuova proposta.

L’invito a tanti artisti di strada a venire in paese per esibirsi e mostrare il proprio talento. Per l’occasione verrà utilizzato il “Busker Case”, un palchetto tecnologico ideato da Andrea Benedetti, giovane architetto di Gubbio; di facile trasporto e montaggio consente agli artisti di strada di esibirsi, amplificando correttamente la loro musica, e nel contempo non recando disturbo a chi non desiderasse ascoltarli.

Gli artisti “ancalau” sono invitati a scrivere a mauro.carrero@libero.it. Mauro Carrero è autore della canzone “Il Re del Mermet” dedicata a Augusto Manzo e che in occasione dell’inaugurazione del nuovo murale dedicato al grande campione e al suo rivale/amico Franco Balestra, sarà il tormentone del giorno dell’Ancalau. L’attore Paolo Tibaldi e il musicista coordineranno le esibizioni.

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...