ALBAAltri SportSPORT

Il podista albese Eugenio Macocco alla Maratona di New York

In pochi possono avere l’ambizione di vincerla, ma ciò che più conta è riuscire a concluderla. Stiamo parlando della Maratona di New York, che dopo un anno di pausa è ritornata ad invadere le avenue e le street della Grande Mela. Nell’edizione 2021, abbiamo visto il ritorno sul podio dell’atleta italiano di origine eritrea Eyob Faniel. Ciò che non leggerete sulle cronache, tuttavia, è la buona performance di un giovane albese, Eugenio Macocco che, intanto, in questo difficile periodo di pandemia è riuscito a rientrare tra gli oltre 25mila iscritti, concludendo la sua gara in poco meno di cinque ore (più precisamente 4:48:47 il suo cronometro). Il podista ha percorso i tradizionali 42.195 metri che attraversano tutti e cinque i grandi quartieri della Grande Mela: Staten Island, Brooklyn, Queens, Bronx e Manhattan, raggiungendo, non senza fatica, l’ambito traguardo di Central Park.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button