ROERO ESTROEROPrioccaAttualità

Il “parlamentino del vino italiano si riunisce a Priocca

PRIOCCA – Oltre 30 imprenditori dalle più influenti regioni vitivinicole italiane si riuniranno domani in ‘plenaria’ in occasione del Consiglio Nazionale dell’Unione Italiana Vini, la più importante associazione di categoria che oggi raggruppa 500 imprese associate in rappresentanza di oltre 150.000 viticoltori, che costituiscono l’85% del fatturato export di vino e oltre la metà del mercato italiano.

Al centro del confronto, in programma venerdì 25 ottobre nella sede piemontese di Mondodelvino Spa, ci saranno un’analisi del mercato italiano ed europeo e i principali trend dell’esportazione del nostro Paese con particolare attenzione alle criticità e alle urgenze che interessano il quadro degli scambi economici. Gli approfondimenti del summit toccheranno in particolare il tema degli accordi internazionali, dei dazi USA e le vicende della Brexit. Ad accogliere i consiglieri dell’Unione Italiana Vini, guidati dal loro Presidente Ernesto Abbona, oltre ai padroni di casa Marco Martini, Presidente AD del Gruppo Mondodelvino, e il Sindaco di Priocca, il Senatore Marco Perosino, l’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Marco Protopapa che porterà i saluti dell’Amministrazione Comunale, inaugurando il “parlamentino” del vino italiano di qualità.

Il focus del Consiglio Nazionale sarà concentrato attorno ad alcuni temi urgenti che oggi toccano il settore italiano ed europeo quale Brexit, protezionismi, accordi di libero scambio per arrivare fino alla riforma della PAC post-2020” dichiara il Segretario Generale di Unione Italiana Vini Paolo Castelletti, “ma non mancherà anche l’attenzione ai temi di sviluppo del settore vitivinicolo regionale insieme agli imprenditori del territorio e all’Assessore Regionale Marco Protopapa, che ringraziamo per il suo intervento.
Siamo onorati di ospitare un summit così importante” dichiara inoltre Alfeo Martini, fondatore di Mondodelvino, “è un’occasione preziosa per far conoscere il territorio, la realtà di Mondodelvino, nonché per offrire spunti di riflessione e di aggiornamento fondamentali per noi operatori, proprio attraverso le evoluzioni costruttive di confronto e dialogo che nascono con i colleghi più rilevanti delle principali aree viticole del Paese.”

Con l’occasione, la Wine Experience di Mondodelvino aprirà il suo percorso ai delegati per una visita allo spazio multimediale all’avanguardia, pensato per raccontare la cultura del vino attraverso i cinque sensi. Ideato per guidare il consumatore in un tour enologico che va oltre il gusto, fra storia, territorio, vitigni e tecniche di produzione, è uno spazio interattivo ideale per conoscere meglio anche i valori di Mondodelvino SpA, holding che si posiziona tra le prime 20 aziende vinicole d’Italia.

Tags
Show More

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat