Dal CuneeseEventi

Il Parco fluviale festeggia il Darwin Day con un appuntamento speciale

Sabato 12 febbraio è il Darwin Day, giornata istituita in onore di Charles Darwin in occasione dell’anniversario della sua nascita, il 12 febbraio. Questa tradizione è nata inizialmente in Inghilterra e negli Stati Uniti, immediatamente dopo la sua morte, nel 1882, e continua oggi in tutto il mondo.

In occasione del Darwin Day il Parco fluviale Gesso e Stura propone un appuntamento speciale: si parte con la visita guidata a Change, la mostra interattiva allestita alla Casa del Fiume e nel suo giardino, pensata per far comprendere al meglio un tema complesso e delicato come quello del cambiamento climatico, e si continua poi con una chiacchierata con due esperti. Focus dell’incontro sarà la “finestra del cambiamento” dedicata alla biodiversità, a trattare il tema il ricercatore del Parco Dario Olivero e la biologa naturalista e divulgatrice scientifica Valentina Ruco, nel corso di un incontro dedicato agli effetti dei cambiamenti climatici su animali e ambienti alpini.

L’appuntamento è in programma sabato 12 febbraio alle ore 16 alla Casa del Fiume, a partecipazione gratuita e su iscrizione, telefonando allo 0171.444501 o scrivendo a eventi.parcofluviale@comune.cuneo.it.

Continuando con le prossime iniziative proposte dal calendario “Inverno al Parco”, sono diverse quelle sulla tematica della sostenibilità, come il ciclo “Una vita plastic free”: una serie di merende scientifiche per famiglie che si terranno nei vari comuni del Parco e toccheranno diversi aspetti del vivere sostenibile, dando qualche consiglio e trucchetto per provare a eliminare un po’ di plastica dalla nostra quotidianità. Tre gli appuntamenti in calendario: venerdì 18 febbraio alle 17 a Trinità, venerdì 18 marzo a Borgo San Dalmazzo e venerdì 15 aprile a Rittana. Anche questi appuntamenti sono a partecipazione gratuita, su prenotazione obbligatoria.

Per tutti gli appuntamenti è obbligatorio per gli over 12 esibire il Green pass rafforzato.

La mostra interattiva Change è inoltre visitabile gratuitamente ed aperta a tutti, accompagnati da un operatore del Parco che ne illustra contenuti e spiega come fruire delle attività, il secondo sabato del mese, alle ore 17. Per i gruppi organizzati, invece, il Parco propone visite guidate il primo sabato del mese, alle 10.30 oppure alle 15.30. Per partecipare alle visite è necessario prenotarsi telefonando allo 0171.444501 o scrivendo eventi.parcofluviale@comune.cuneo.it.

Infine, il pieghevole dell’Inverno al Parco, con date, orari e dettagli, è consultabile e scaricabile sul sito www.parcofluvialegessostura.it.

Alcune delle iniziative in programma sono finanziate e si inseriscono nel programma di comunicazione che il Parco promuove e organizza nell’ambito del programma “Interreg Alcotra 2014-2020 – PITER ALPIMED – Progetto CLIMA”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button