CanelliTRA LANGHE E MONFERRATODal Comune

Il mondo dello sport canellese premiato in Municipio

CANELLI – Il Sindaco Paolo Lanzavecchia, l’Assessore Giovanni Bocchino e il Consigliere con delega allo sport Alessandro Capra hanno consegnato riconoscimenti e premi 2022 al mondo dello sport canellese, ai dirigenti delle società sportive e agli atleti che da sempre sono un punto di riferimento per i giovani e tutta la comunità cittadina.

Premiata la società Pallavolo Valle Belbo per la promozione della prima squadra in serie C nel campionato 2021/2022 e i buoni risultati delle giovanili.

Riconoscimenti sono andati agli atleti: Nicolò Briata campione di scacchi a livello nazionale, Igor Biamino, orgoglio dell’ASD Pedale Canellese, Matteo Lometti corridore della Società podistica Bracalone e a Carola Di Dio, campionessa italiana di equitazione, che per impegni non ha potuto essere presente (ha ritirato il premio la zia Roberta Careddu)

Inoltre è stata consegnata al giovanissimo pilota di go-kart “Manu” Olivieri, che sta mietendo successi a livello mondiale, un’opera d’arte da parte del pittore, acclamato campione italiano di Pallapugno, Massimo Berruti.
Al Canelli Calcio, nell’anno del 100° anniversario dalla fondazione dell’Associazione sportiva, sono andati i complimenti dell’Amministrazione Comunale per i brillanti risultati attuali, che vedono la società sportiva canellese seconda in classifica.

L’Amministrazione Comunale ringrazia la Bosca Spumanti per la location e Davide Chicarella per aver presentato l’evento.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button