ALBABRABasketSPORT

Il Minibasket al tempo del Coronavirus. Ad Alba e Bra, andare avanti con grande responsabilità

BRA – In questo momento di continui cambiamenti e adeguamenti a normative e decreti, la società intende chiarire, ai tesserati e alle loro famiglie, la propria posizione per quanto riguarda le modalità di allenamento dei miniatleti, degli atleti delle giovanili e senior. Crediamo nello sport come valore educativo e sociale e vogliamo prendere questa crisi globale come un’opportunità per metterci alla prova e migliorarci nella gestione degli allenamenti da un punto di vista tecnico e metodologico.

Ai bimbi del minibasket ci rivolgiamo con grande senso di accoglienza, offrendo una programmazione delle attività, sebbene a gruppi, ma di tipo individualizzato. Senza contatto ma insieme, garantendo loro un momento di svago e divertimento nel rispetto dei protocolli di prevenzione. Garantiamo al settore giovanile e alle nostre squadre senior gli allenamenti con la nostra massima professionalità, come sino ad ora abbiamo fatto. Sentiamo un forte senso di responsabilità nell’arginare la propagazione del virus, ma allo stesso tempo vogliamo offrire un luogo sicuro, rispettando i decreti governativi e regolato dai protocolli federali, nel quale lavorare, orientati al miglioramento individuale e di squadra. Metteremo a disposizione di bambini e ragazzi tutto il nostro impegno tecnico abbinato al senso di responsabilità per garantire di continuare a praticare attività sportiva dopo la scuola.

ALBA – L’Olimpo Basket Alba comunica che gli allenamenti del settore giovanile e del minibasket continuano!

In seguito al chiarimento della Federazione Italiana Pallacanestro arrivato poco fa in merito al DPCM del 18 ottobre 2020, può infatti proseguire l’attività.

PRESCRIZIONI DA RISPETTARE

Le giovanili seguiranno i protocolli già messi in atto nelle ultime settimane, invece il minibasket svolgerà allenamenti in forma “individuale” senza contatto. Per quanto riguarda i campionati giovanili, inizieranno come previsto nel rispetto dei protocolli previsti.

Questa la nota ufficiale della FIP:

La Federazione Italiana Pallacanestro informa che, in ottemperanza al DPCM del 18 ottobre 2020, sono consentiti gli allenamenti e la regolare disputa di competizioni per le Società partecipanti ai Campionati nazionali (Serie A maschile, Serie A1 femminile, Serie A2 femminile, Supercoppa A2 e B maschile).

Ad esito della consultazione del Presidente FIP Giovanni Petrucci con tutti i Presidenti dei Comitati territoriali, la FIP comunica che tutti i campionati regionali senior e giovanili fino all’Under 13 compresa prenderanno regolarmente il via secondo quanto previsto da ogni singolo Comitato. Unica eccezione la Lombardia, per cui vale l’ordinanza regionale n. 620 che vieta, fino al 6 novembre prossimo, le attività di tutte le categorie senior e giovanili maschili e femminili.

Tutte le attività di Minibasket potranno proseguire esclusivamente in forma di allenamento individuale.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button