Dal CuneeseAttualità

Il mercatino dei piccoli animali del Miac torna senza restrizioni legate all’influenza aviaria

Finalmente potrà tornare in tutto il suo splendore il mercatino dei piccoli animali del Mercato Ingrosso Agroalimentare Cuneo (MIAC). L’appuntamento, che arriva come di consueto l’ultima domenica di ogni mese, il 29 maggio sarà particolarmente speciale, perché non ci saranno più restrizioni legate all’influenza aviaria. Sarà dunque possibile ammirare e acquistare conigli, piccoli roditori, pesci d’acquario, canarini, pappagalli e uccellini ornamentali, ma anche le altre specie avicole, come colombi, pollame, anatre, faraone, pulcini, tacchini, pavoni, oche, anatre, quaglie, fagiani, pernici e ratiti. Un grande ritorno del mercatino, in programma dalle 7,30 alle 12 nella tradizionale location di via Bra 77, in frazione Ronchi. Amatori e semplici curiosi sono attesi per trascorrere una mattinata a contatto con gli animali, in cui ci sarà anche la possibilità di acquistare mangimi e attrezzature. Altri spazi saranno invece dedicati ad alcune eccellenze del territorio, messe in vendita direttamente dai produttori locali: formaggi, miele, vino e ortofrutta di stagione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com