IL MEMORIAL eusebio ricorda UN AMICO DELLO SPORT

Ci sono persone che è doverosoMemorial eusebio ricordare: per la loro passione nei confronti dello sport e per la naturale disponibilità a mettersi al servizio del prossimo, facendo “squadra”. Ma anche per quella capacità di essere sempre presenti: prima in corpo e poi ancora nel cuore, quando tocca dirsi “arrivederci”. Così era Roberto Eusebio, al quale la Polisportiva Canalese è ormai solita dedicare un grande memorial di bocce che nel 2015 ha coinvolto 32 tra le migliori coppie della zona. Eusebio era vicepresidente di questa gloriosa società, da diversi anni guidata da Angelo Bos­si, e in molti conservano belle sensazioni ritornando ai tempi in cui egli era qui nella terra del Roero. Il memorial si è concluso in novembre, registrando la vittoria finale dei giocatori di casa Pierangelo Borio e Andrea Bordino. All’atto delle finali e delle successive premiazioni (cui hanno preso parte molti spettatori e tanti amici di Eusebio), ai trionfatori è andata una targa-ricordo (foto) consegnata dalla moglie e dalla figlia. Un atto molto significativo per un’iniziativa resa possibile dalla collaborazione organizzativa della famiglia oltre che della tabaccheria Lottomillo di Canale. P. D.

X