ROERO NORDROEROBaldissero d'AlbaAttualitàEconomia & Lavoro

Il mandorlo nuova opportunità per l’agricoltura del Roero?

Coltivare il mandorlo nella Sinistra Tanaro? Una risorsa più che possibile da sfruttare e su cui ragionare in un’area dove il dominio del nocciolo dà innegabili sentori di “bolla” intensiva, con tutte le difficoltà che ne potrebbero derivare. Dell’opportunità legata al mandorlo si parlerà a Baldissero d’Alba il prossimo lunedì 25 marzo: nel corso di una giornata tecnica promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’impresa LaboVivai Roero –attiva proprio nel paese dei Colonna – e la società Life di Sommariva Perno.Quest’ultima è leader nella trasformazione della frutta essiccata.

Un giorno a forma di mandorla, dunque, su questo frutto e sulla sua filiera sul territorio roerino e pedemontano, aperta ad addetti ai lavori e cittadinanza. Si partirà alle ore 9.30 nel salone comunale di via XX Aprile con i saluti del sindaco Michele Lusso e dei tecnici dottori Cecilia Contessa e Matteo Marenco. Poi si entrerà nel vivo trattando dei possibili sbocchi di mercato insieme al dottor Umberto Sacchi della stessa ditta Life. Quindi della gestione moderna e competitiva degli impianti di mandorlo con l’agronomo Vito Vitelli, già autore di un  documento dal titolo “Proposte tecniche per la coltivazione del mandorlo in Piemonte”.

La giornata proseguirà con la visita guidata ai mandorleti baldisseresi: per conoscere più da vicino questa realtà già potenzialmente emergente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button