ALBAScuola

Il Liceo Musicale  “da Vinci” si apre al Jazz e ai nuovi linguaggi musicali

Dal mese di Gennaio fino al mese di Giugno 2023 l’offerta formativa del Liceo Musicale “da Vinci” si amplierà con una serie di masterclass che guardano al contemporaneo. L’ampliamento didattico è stato promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione, che ha invitato i Licei musicali a predisporre progetti integrativi. In seguito alla partecipazione all’avviso di selezione regionale, il nostro è risultato tra gli Istituti beneficiari dei finanziamenti specifici. I seminari riguarderanno il pianoforte jazz, gli strumenti ritmici jazz, i fiati jazz, la conduction, il field recording, la liuteria digitale, la spazializzazione del suono sull’acousmonium e la composizione di musica per la danza e il live electronics.

A guidare le lezioni  saranno esperti del settore operanti da tempo sul territorio: sul fronte Jazz ci saranno

Fabio Gorlier per il Pianoforte, Gianni Virone per i Sax e strumenti a fiato e Francesco Bertone per il contrabbasso e per la Storia del Jazz con il supporto di Valter Protto, Stefano Cicerone, Andrea Olivero e Alessio Mollo. Per i nuovi linguaggi, gli artisti coinvolti saranno: Simone Longo, Stefano Risso, Igor Giuffré e Stefano Cicerone con l’aiuto di Marco Buccolo, Luciano Pasquero e Claudio Ribezzo.

L’iniziativa risponde alla crescente esigenza di fornire adeguate competenze artistiche al musicista contemporaneo, sviluppando una riflessione più ampia sui linguaggi musicali del nostro tempo, che sempre più richiede figure professionali in grado di confrontarsi con le esigenze espressive artistiche  e quelle del mercato del lavoro: comporre, produrre e saper identificare gli strumenti adeguati per raggiungere un obiettivo artistico in accordo con la propria idea.

Questo ciclo di masterclass si svolgerà il sabato all’interno dell’istituto,  per il calendario dettagliato consultare il sito web della scuola: www.davincialba.edu.it

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button