BRAScuola

Il Liceo Giolitti-Gandino partecipa al progetto di alfabetizzazione ambientale presso il Bosco Urbano di Bra

Nell’ambito del progetto di Alfabetizzazione Ambientale organizzato dal Dipartimento per l’Inclusione e la Disabilità del Liceo Giolitti-Gandino, in collaborazione col Rotary Club di Bra, giovedì 18 Novembre, due ragazzi delle classi quinte hanno preso parte alla Festa degli Alberi, tenutasi presso il Bosco Urbano di Bra.

Il percorso didattico di Alfabetizzazione Ambientale ha come fine quello di studiare le piante, incominciando a chiamarle con il loro nome, conoscere i loro benefici effetti poiché esse riducono la concentrazione dell’anidride carbonica nell’atmosfera, offrono ossigeno, bellezza, salubrità, salute, quiete e benessere psico-fisico.

Il Bosco Urbano di Bra è stato donato dal Rotary Club cittadino, infatti, per sensibilizzare gli abitanti alle tematiche ambientali della città di Bra e del pianeta e per contribuire alla difesa delle risorse ambientali.

Ieri, il Liceo ha quindi partecipato alla FESTA DEGLI ALBERI presso il Bosco Urbano, con alcune classi delle scuole primarie cittadine e ad una classe della Scuola Media” Dalla Chiesa”. L’occasione è stata utile per ascoltare, dai ragazzi delle medie, la spiegazione del ciclo della fotosintesi clorofilliana, così come per osservare il bosco appena nato.

Il progetto di Alfabetizzazione Ambientale si accorda perfettamente con la ragione che ha spinto il Rotary Club a creare il Bosco Urbano: prendersi cura dell’ambiente per prendersi cura di noi stessi.

I ragazzi avranno poi modo di studiare la vegetazione tipica del territorio da diversi punti di vista, scientifici e letterari e, proprio, contribuire in prima persona alla cura dell’ambiente. Pianteranno loro stessi un nespolo che farà parte del bosco cittadino, per il bene di tutta la comunità braidese.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button