BRAScuola

Il Liceo Giolitti Gandino di Bra ha premiato i suoi progetti Erasmus+.

BRASabato scorso, alla presenza anche del sindaco d Bra, Gianni Fogliato, del vice Biagio Conterno e della dirigente scolastica Francesca Scarfм, si и svolto nell’aula magna del Liceo “Giolitti-Gandino” un evento di presentazione e disseminazione delle attivitа collegate a etwinning / Erasmus+ concluse nell’anno scolastico 2021/2022.

Un grande grazie a tutti i ragazzi del corso di teatro, agli attori e registi Fulvia Roggero e Vincenzo Santagata, alle prof.sse Mariella Bruno, Antonella Viassone e Annamaria Rinaldi che hanno collaborato attivamente, и stato rivolto al termine del progetto Erasmus+ KA229 “European Student Theater Lab – Act for Eu citizenship”. Il suo obiettivo principale и stato promuovere l’educazione teatrale come strumento formativo utile per una didattica innovativa e inclusiva. Questo anche nel confronto con altre realtа scolastiche di Belgio, Cipro, Lettonia e Spagna, condividendo i valori internazionali di democrazia, uguaglianza e dignitа umana. Tutti i partecipanti sono stati premiati con la consegna di gadget e attestati. Il progetto ha anche vinto il riconoscimento Quality Label italiano di etwinning.

La mattinata al Liceo braidese и continuata con la presentazione dell’altro progetto etwinning portato avanti dagli alunni  della classe 3Є B Scientifico Tradizionale e 3Є C Scienze Applicate dal titolo: “Rrh: Respectful responsible healthy online communication”. Esso и stato supervisionato dalla prof.ssa Daisy De Gioannini, animatore digitale e ambasciatore Erasmus+ etwinning nazionale. Ha riguardato il corretto utilizzo della rete per la sicurezza e la salute psico-fisica da parte degli adolescenti (e non solo). Gli alunni hanno analizzato il loro comportamento online e collaborato con i pari etа stranieri alla stesura di infografiche di consigli per il corretto uso di Internet. Infine, gli studenti hanno realizzato materiali multimediali – presentazioni e video – per il cosiddetto digital detox, al fine di vivere al meglio la quotidianitа con la tecnologia.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button