Dal CuneeseAttualità

Il gruppo facebook cuneese di donazioni che sostiene l’associazione a tutela delle persone autistiche e delle loro famiglie

In occasione delle festività natalizie, "A me non serve più te lo regalo Cuneo" ha lanciato una raccolta fondi in favore della Odv Autismo Help

Il gruppo facebook “A me non serve più te lo regalo Cuneo” è uno dei posti virtuali più frequentati da coloro che, in Granda, hanno oggetti di qualunque tipo che non utilizzano più e che decidono dunque di dare in dono. Ogni giorno sono decine gli annunci che consentono a chi dona di liberarsi di qualcosa utile ormai solamente a occupare spazio e a chi riceve, invece, di avere gratuitamente in regalo beni che possono essere particolarmente preziosi per la causa. Un gruppo che nasce dunque da uno spirito altruistico che in queste festività natalizie si arricchisce ancor di più grazie a una lodevole iniziativa, anch’essa, naturalmente, utile ad aiutare qualcuno. Da qualche giorno è stata infatti lanciata la campagna che invita gli iscritti ad effettuare una donazione, di qualunque entità, all’associazione Autismo Help Cuneo OdV che da oltre vent’anni si occupa di tutelare le persone con autismo e le loro famiglie.
“L’obiettivo – spiegano gli amministratori del gruppo facebook Manuela Blesio, Federica Fortunato ed Enrico Chesta insieme alla moderatrice Roberta Marguglio – è quello di far conoscere l’associazione e aiutarla il più possibile. Riteniamo infatti che la tematica ‘autismo’ sia ancora troppo sconosciuta e sia dunque necessaria un’importante azione informativa al riguardo. Da qui la nostra scelta di quest’anno”.

“Ringraziamo – aggiunge Eralda Loser, presidente di Autismo Help Cuneo Odv – il gruppo e i suoi amministratori per questa importante iniziativa utile sia per il reperimento dei fondi sempre importanti per le terapie e le attività delle nostre famiglie, sia perchè consente di far conoscere la nostra associazione e le nostre tematiche ad un vasto pubblico”. Info: tel. 349.1136804 (anche whatsapp) – blesiomanuela614@gmail.com

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button