Il grande «grazie» dei Salesiani per i 60 anni di presenza braidese

Ricorda i 60 anni di presenza salesiana a Bra l’edizione 2019 della festa di san Giovanni Bosco, che come consuetudine si terrà sul finire di gennaio all’Istituto “San Domenico Savio” in viale delle Rimembranze. «Per vivere insieme  – invitano gli organizzatori – il ricordo dell’avvio di quest’Opera, ritrovarci e dire grazie insieme al nostro Padre don Bosco».

Il primo appuntamento sarà venerdì 25 gennaio alle ore 21, con una serata di preghiera nella chiesa dell’Istituto.

Sabato 26 giornata dedicata e esprimere gratitudine, con l’intervento di autorità, clero cittadino, diaconi e benefattori della Casa salesiana. Alle 10 saranno consegnate le borse di studio agli allievi meritevoli del Centro di formazione professionale e gli attestati di riconoscenza. Verranno inoltre uffi­cial­­mente inaugurati il nuovo la­boratorio Schneider e le aule multimediali del Cfp. Alle 12, aperitivo servito dagli allievi dei corsi di panetteria e pasticceria.

Domenica 27, festa liturgica di don Bosco, alle 10 santa messa presieduta da mons. Gabriele Mana, vescovo emerito di Biella. Alle 11 giochi e merenda per i bambini del catechismo e gli animatori dell’oratorio. Seguirà il tradizionale festoso pranzo.

X