Il Giro d’Italia 2020 tornerà ad Alba nella penultima tappa verso il Sestriere

ALBA – Quando, sabato 24 ottobre, la Rcs presenterà a Milano l’edizione 2020 del Giro d’Italia si farà anche il nome di Alba. La nostra città, infatti, sarà sede di partenza della penultima tappa della Corsa Rosa, il “tappone” di montagna che si concluderà al colle del Sestriere sabato 30 maggio dopo la salita del monte Fraiteve, che porterà la carovana del Giro a quota 2.700 metri.

Si tratta quindi di una tappa che – con ogni probabilità – sarà decisiva ai fini della classifica finale prima della tradizionale passerella finale dell’ultimo arrivo a Milano. «A questo punto – commenta con soddisfazione il sindaco Carlo Bo raggiunto telefonicamente a Roma – possiamo ufficializzare il fatto che Alba sarà la sede di partenza di una delle tappe più importanti del Giro 2020.

Gli accordi con l’organizzazione sono stati sottoscritti, ma questo non vuol dire che tutto sia fatto. Ci sono, infatti, delle questioni burocratiche, tecniche e dei dettagli ancora in divenire. Nel frattempo stiamo lavorando per allestire un comitato di tappa che si faccia carico dei moltissimi aspetti tecnici e logistici necessari per ospitare la gara. Credo che tra un paio di settimane potremo presentare la squadra». Cosa rappresenta per Alba questo appuntamento col Giro 2020? «La nostra città e il nostro territorio – prosegue Bo – avranno una grandissima visibilità internazionale e sarà quindi uno strumento di promozione assolutamente prezioso ed efficace per una platea che potremmo definire a tutti gli effetti “mondiale”».

Il Giro d’Italia 2020 prenderà le mosse sabato 9 maggio a Budapest con una tappa a cronometro di 9 chilometri che si concluderà ai piedi del Castello, in piazza della Trinità. In terr ungherese si correranno altre due tappe con arrivo a Gyor e Nagykanizsa. Successivamente la carovana si riformerà in Sicilia dove è molto probabile un arrivo in quota lungo le pendici dell’Etna. Ad Alba la corsa Rosa era passata nel 2018 durante la tappa da Abbiategrasso (MI) a Prato Nevoso attraversando piazza Michele Ferrero.

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...