ALBABRAAttualità

Il diario del 2022 – Agosto: si preparano le liste per le elezioni politiche di settembre

Sanità: scatta l’allarme medici di base. A livello territoriale sono almeno 15 i posti scoperti.  L’emergenza Covid sembra essere rientrata. Si parla di addio alla pandemia.

Viabilità albese: in attesa dei lavori in tangenziale, ci si chiede dove potranno transitare i veicoli agricoli, che non entreranno in autostrada.  Si celebra il 60° compleanno della prima storica telefonata satellitare tra Alba e Medford.

Bra è ancora “Spiga Verde”: un premio di virtuosità ecologica. Taglio del nastro per lo skatepark, ma preoccupa la sicurezza degli utenti che non usano il casco.

La Russia rimane in Ucraina ed intanto copia la Nutella. A Mosca nei supermercati viene venduta la Brutella.

Si preparano le liste per le politiche di settembre: pochi i candidati del nostro territorio, che per altro rischiano di non essere eletti.

Vitigni resistenti: arriva il via libera dalla Regione. Intanto la vendemmia si preannuncia come estremamente anticipata e con rese al 60%.  Intanto la grandine, distrugge raccolti nel Doglianese.

Bruno Bertero è eletto direttore generale dell’Ente Turismo. Anche il Centro Studi Tartufi ha un nuovo direttivo, ma alla presidenza rimane Antonio Degiacomi. Il Monferrato meglio delle Langhe? Il derby Unesco sembra premiare l’Astigiano, dove è un proliferare di strutture turistiche di eccellenza.

La gente non va più al cinema: spettatori in caduta verticale con un -70%.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button