ROERO SUDCorneliano d’AlbaROEROAttualità

Il Consigliere regionale Maurizio Marello presente alla Fiera di San Carlo di Corneliano

CORNELIANO – Si è svolta questa mattina, domenica 27 ottobre 2019, la cerimonia inaugurale della Fiera di San Carlo a Corneliano d’Alba. La manifestazione è iniziata venerdì 25, alternando nel fine settimana appuntamenti culturali ed enogastronomici. Dalla presentazione del progetto “Micro vinificazione- Varietà resistenti, opportunità per Langhe e Roero?” a cura della Scuola Enologica I.I.S. Umberto I di Alba, fino al Quinto Concorso Fotografico Fiera di San Carlo: sono state numerose le occasioni di grande interesse, contornate da cene, spettacoli e intrattenimenti musicali.

Nel corso dell’inaugurazione, alla quale hanno preso parte sindaci del territorio e autorità locali introdotte dal primo cittadino di Corneliano Alessandra Balbo, sono stati consegnati diversi riconoscimenti ai cornelianesi benemeriti e a rappresentanti di attività agricole e commerciali. In particolare per il comparto agricoltura è stato premiato Egidio Donato, per l’artigianato Parusso Autotrasporti. Il Cornelianese benemerito è Giuseppe Rosa, mentre sono stati riconosciuti per meriti sportivi Elisa Cane ed Edoardo Paruzzo. Per l’eccellenza scolastica è stato assegnato un riconoscimento a Cecilia Sardo, Riccardo Guglielminotti ed Elisa Cane.

«Oggi è più che mai complesso organizzare una manifestazione come questa soprattutto per quanto concerne la sicurezza, dunque il mio plauso va a chi si è impegnato per farlo – ha dichiarato il Consigliere Regionale Maurizio Marello nel corso della cerimonia inaugurale – Fiere come quella di San Carlo significano per una comunità la conservazione dell’identità e consentono di mantenerla viva, poiché un paese è importante prima di tutto per chi lo abita e poi anche per chi lo visita. Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio diventato patrimonio Unesco e meta turistica ambita: un angolo di Piemonte ammirato da tutti anche poiché è evidente quanto piccoli e grandi comuni siano riusciti a fare passi importanti; le Fiere sono dunque un’occasione imperdibile per valorizzarlo ulteriormente».

Al termine della cerimonia il Consigliere è stato invitato ad intervenire, in rappresentanza del Consiglio Regionale di cui fa parte, per consegnare una copia della Costituzione Italiana ai neodiciottenni di Corneliano d’Alba.

La giornata è poi proseguita all’insegna di attività rivolte ai più piccoli (letture presso la Biblioteca, Caccia al Tesoro e giochi) e una passeggiata culturale guidata con conclusione presso la storica Torre. Non sono mancati bancarelle, esposizioni e rappresentazioni di mestieri andati perduti.

Tags
Show More

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat