dal PiemonteSanità

“Il confronto con la Regione Piemonte sulla crisi delle case di riposo è stato utile e costruttivo”

“Il nostro incontro con il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e con gli assessori regionali Luigi Genesio Icardi e Maurizio Marrone è stato cordiale e costruttivo. Si sono approfonditi alcuni punti critici, per i quali abbiamo chiesto interventi concreti e rapidi a supporto dell’intero sistema delle RSA. È stato un momento di confronto utile per condividere dati, a volte discordanti, sui quali il presidente si è dato disponibile a mettere in atto meccanismi di trasparenza e condivisione che permettano a tutto il sistema delle RSA di poter fare programmazioni e pianificazioni”. Questa, in sintesi, la posizione unanime della delegazione dell’Associazione provinciale cuneese Case di riposo pubbliche e private, dei rappresentanti della diocesi di Pinerolo e della Diaconia Valdese dopo il summit con i vertici della Regione sulla crisi della case di riposo svoltosi giovedì scorso 9 giugno presso il Vescovado di Alba, a cui ha preso parte anche Mons. Marco Brunetti in rappresentanza dei Vescovi del Piemonte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com