MontàROERO NORDROEROAttualità
In primo piano

Il Comune di Montà ammoderna l’illuminazione pubblica, arrivano i lampioni “intelligenti”

MONTA‘ – Il Comune  studia la totale revisione della rete di illuminazione pubblica: un piano già elaborato lo scorso anno a cura dei progettisti incaricati di Integra Studio Associato di Borgna & Degiovanni, e rimodulato in occasione del bando regionale cui si è appena aderito. E che, per inciso, finanzia interventi per la riduzione dei consumi energetici e l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi.

La Giunta del sindaco Andrea Cauda ha messo mano alla precedente versione del progetto, portandolo ad un totale stimato in circa 492mila euro di cui un quinto sarebbe “coperto” dai fondi propri dell’ente comunale. L’amministrazione civica si è prefissa, nel proprio mandato, di raggiungere obiettivi di sostenibilità e sensibilizzazione sulle tematiche ambientali – viene fatto sapere dal municipio – per ottenere una significativa riduzione dei consumi: e quindi, la diminuzione dei costi energetici a carico dell’ente locale, nonché per sensibilizzare l’opinione pubblica all’adozione di azioni virtuose di efficientamento energetico.

L’intervento consisterebbe nella sostituzione di buona parte dei corpi illuminanti dell’ impianto di illuminazione pubblica comunale: ma anche alcuni servizi tecnologici integrati, della tipologia con display tecnologico innovativo mirato al monitoraggio delle condizioni meteorologiche, dell’inquinamento atmosferico, alla visualizzazione di data ed ora ed all’informazione ai cittadini. Lampioni “intelligenti”, quindi: per cui si auspicano buone risposte da Torino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button