More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Il Collettivo Legni “Da Vinci” e gli affreschi restaurati del tempietto di Montà

    spot_imgspot_img

    MONTA‘ – Domenica 12 Maggio, alle ore 16,30 , presso la Chiesa dei SS.Giacomo e Filippo, si esibirà il Collettivo Legni “Leonardo da Vinci”, per celebrare il termine dei lavori di restauro degli affreschi del Tempietto del Santo Sepolcro. Il manufatto, situato su una collinetta sommitale che gode di una pregevole vista panoramica sui boschi dell’antica Valle Diana, tornerà ad essere agibile e visitabile dal pubblico, a partire dalle ore 15 alle ore 16,30. A coordinare la visita interverrà Silvano Valsania – Presidente dell’Associazione Montata Fangi e maggior studioso del luogo – e il restauratore e curatore degli affreschi Walter Vacchetta.

    A seguire, dalle ore 16.30 in poi sarà possibile assistere al concerto gratuito del Collettivo Legni, coordinato dal docente di Flauto Mario Valsania e supportato dai colleghi Sara Bondi, Silvia Storchi e Alessio Mollo. Il concerto andrà in scena nella limitrofa Chiesa dei Ss. Giacomo e Filippo e vedrà anche la partecipazione del Quartetto PON e di alcuni flautisti solisti. Una giornata di valorizzazione che ha l’intento di restituire alla comunità un luogo iconico per tutto il territorio del Roero e la sua complessa e stratificata storia, rimessa in luce grazie alla campagna di scavi archeologici e restauri decollata grazie ai fondi del PNNR destinati all’”edilizia rurale esterna ai luoghi abitati” ed ottenuti grazie al lavoro dell’Associazione Montata Fangi e della Parrocchia di Montà.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio