Dal CuneeseCRONACA

Il ciarpame di casa scaricato in un bosco dopo il trasloco

Nell’ambito delle attività di vigilanza ambientale sui territorio i Carabinieri Forestali di Ceva hanno identificato gli autori dell’abbandono di circa due metri cubi di rifiuti urbani ia Lesegno. Si tratta di una coppia appena trasferitasi in questo comune. Terminato il trasloco avrebbe noleggiato un furgone, caricato il materiale che non serviva più in casa insieme a scarti di vario genere e scaricato il tutto in un bosco.

«Attraverso l’analisi merceologica dei rifiuti e con alcuni accertamenti tecnici è stato possibile individuare i trasgressori» – scrivono i forestali. Che hanno elevato ai due accusati multe per 1.200 euro «aumentabili fino a 6000€ in caso di ulteriore contenzioso con l’Autorità amministrativa introitante (la Provincia)». Inoltre il sindaco di Lesegno,  «in qualità di Autorità competente per la tutela dell’igiene della sanità pubblica dovrà disporre il ripristino dei luoghi e il regolare smaltimento dei rifiuti tramite una corretta differenziazione, operazione che i due, anche a costo di deturpare il paesaggio, volevano evitare». Ora dovranno pagare anche questa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com