Il Centro ricerche della Petronas ha incontrato il Cfp di Bra

Nell’ambito della collaborazione formativa con le imprese, la classe 3ª “Operatore meccanico-Costruzioni su m.u” del Cfp dei salesiani di Bra ha incontrato Gaetano Mastrocinque, technical service manager della Petronas, multinazionale leader nella produzione di oli lubrificanti.  A Villastellone (To) Petronas ha da un anno un suo centro ricerche, un investimento da 60 milioni di dollari dove  lavorano un centinaio ingegneri provenienti da tutto il mondo. Studiano lo sviluppo dei fluidi per le macchine, anche le Formula 1 Mercedes.

Mastrocinque ha focalizzato il suo intervento sull’utilizzo degli oli refrigeranti nel settore della meccanica tradizionale, analizzando come essi vengono prodotti e in che modo possono favorire le lavorazioni industriali.

La lezione è stata la prima di una serie di incontri che la Petronas ha intenzione di organizzare presso tutti i centri Cnos-Fap, per poter offrire agli studenti preziose conoscenze e pratiche innovative e rafforzare l’importante collaborazione con questi Centri di formazione del mondo salesiano sparsi in tutta Italia.

X