ALBAAttualità

Il Centro Esperienze Musicali compie 25 anni, grande festa domenica 2 ottobre

Tutti invitati al grande open day celebrativo

Una nuova casa per soffiare insieme su ben 25 candeline. Siamo parlando del Centro Esperienze Musicali, o più semplicemente Cem. Si tratta di un’associazione nata con l’obiettivo di insegnare e diffondere la musica leggera (rock, jazz, blues, pop, generi cantautoriali, rap, r&b) sul territorio portando la scuola di musica in ogni paese. Una sorta di scuola a Km0, visto che sono una trentina i comuni che ospitano i vari corsi: Alba, Bra, Belvedere Langhe, Castagnito, Ceresole, Diano, Grinzane Cavour fraz. Gallo, Govone fraz. Canove, Genola, La Morra, Montà, Monticello, Murazzano, Narzole, Rodello, San Michele Mondovì, S.ta Vittoria d’Alba, S. Stefano Belbo; ma anche Castagnole Lanze e Mombercelli in provincia di Asti; Bistagno, Casale Monferrato e Felizzano nell’alessandrino; Villastellone nel torinese. «Il Cem – spiega il responsabile Fernando Bussi – ha scelto una strada un po’ particolare per insegnare la musica, infatti non utilizziamo i percorsi canonici, ma ci avviciniamo alle sette note, “utilizzando” i brani che i ragazzi ascoltano e ballano tutti i giorni. Noi li prendiamo, li trascriviamo e li semplifichiamo per adattarli allo studio. Quindi per i giovani, ma anche per gli adulti che decidono di partecipare ai corsi, è riservato un approccio semplice e allo stesso modo piacevole. Le lezioni sono aperte a tutti dai 4 ai 76 anni». Una scuola che ha vissuto grandi difficoltà nel periodo della pandemia, ma che non si è mai arresa arrivando ad arruolare oltre 600 allievi. Girata questa pagina, tutto è ripreso normalmente: «Quest’anno – aggiunge il responsabile -, festeggiamo i 25 anni di attività, che per una scuola di musica è un traguardo abbastanza ampio. Grande novità, grazie alla collaborazione con la Parrocchia del Duomo e i parroci don Dino e don Maurizio, è il trasferimento del Cem Alba Centro nei locali dell’oratorio in corso Coppino, dove i corsi di musica integreranno le tante attività giovanili già presenti. Per presentare la nuova casa abbiamo organizzato un open day in compagnia dei maestri, domenica 2 ottobre dalle 14.30. Sarà una festa per tutti coloro che vorranno conoscerci da vicino. Verso le 16.30 faremo una merenda offerta dalla Ferrero e alle 18.30 sorteggeremo premi per tutti: si potranno vincere corsi gratuiti e gadget musicali quali magliette dell’associazione». Gli strumenti insegnati sono principalmente quelli della “band” batteria, chitarra, basso, tastiere, canto, ma anche violino, fiati. Uno dei fiori all’occhiello del Cem è proprio la musica d’insieme e la marching band, che ha animato tante feste di strada. Tra le altre curiosità ricordiamo che Cem è anche sede di esami del Trinity College of London. Nelle varie sedi si possono dare gli esami Trinity Rock&Pop basati sull’esecuzione di brani moderni, titolo di studio riconosciuto in tutto il mondo.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button